RELAZIONE GLASS REPAIR

security park - glass repair roma
security park - glass repair roma
security park - glass repair roma
La piaga dell'atto vandalico ad opera dei WRITER ha assunto ad oggi delle proporzioni enormi.
Il decoro pubblico, aggredito su tutti i fronti, diviene oggi oggetto di nuovo atto vandalico anche sui vetri e particolarmente su quelli del trasporto pubblico e ferroviario.
L'azione eseguita per compiere l'atto vandalico è quella di firmare i vetri con pennarelli o tamponi a base di “ACIDO FLUORIDRICO“.
Questo genere di acido, utilizzato nell'industria in particolar modo per creare i famosi vetri satinati o per effettuare apposite scritte ben delineate, corrode il vetro in maniera irreversibile.Ciò accadeva fino ad oggi!
Un procedimento studiato presso i nostri laboratori fa si che l'effetto di irreversibilità dell'atto vandalico venga superato.
Il sistema di ripristino avviene in pochi istanti, senza smontare il vetro vandalizzato e rendendo poi la superficie trattata immune da altri attacchi dello stesso genere.
Questo genere di operazione viene effettuata applicando con tre procedimenti differenti, dei prodotti assolutamente ecologici che rigenerano a nuovo il vetro proseguendo poi l'operazione con l'applicazione di una pellicola spray trasparente a completamento dell'intervento ed a difesa di ulteriori atti vandalici.
Naturalmente il vetro è anche difeso da attacchi di scalfimento operato con punte atte ad incidere.
Tornando alla facilità di ripristino del vetro trattato, qualsiasi atto vandalico può essere rimosso velocemente anche dopo il primo intervento, togliendo completamente la parte protettiva ed applicandone una nuova.
Naturalmente in questo caso non sarà necessaria la prima fase di ripristino effettuata inizialmente, bensì solamente l'ultima fase di applicazione dello spray protettivo.
A differenza di qualsiasi altra pellicola protettiva adesiva, il prodotto “GLASS - REPAIR“ mantiene salde tutte le caratteristiche originali del vetro oggetto dell'intervento, cristallizzando perfettamente come un normalissimo vetro e frantumandosi dove richiesto in termini di sicurezza.
Tutti i test eseguiti in merito hanno dato strabilianti risultati di estrema affidabilità e prove di rottura su vetri di uscite di emergenza dove le normative di sicurezza obbligano l’installazione di vetri a “frantumazione minima“, atti quindi a sbriciolarsi in maniera naturale.
Anche le prove di lavaggio, effettuate sotto rulli automatici, hanno confermato l'estrema validità del prodotto che non tende minimamente ne a scalfirsi ne ad opacizzarsi dopo questa operazione.
La struttura di GLASS REPAIR sulla base dei test effettuati nel tempo non ha presentato alcun problema ne di ingiallimento ne tantomeno di delaminazione.

 

 

FASI DI INSTALLAZIONE DEI PRODOTTI

 

Come inizialmente accennato, i prodotti utilizzati per il ripristino dell'atto vandalico sono per natura a basso impatto ambientale.
La fase uno dell'intervento consiste, mediante l’attività di un composto a base di acido citrico, acido borico ed una minima parte di acido ossalico, nel ripristinare la brillantezza originale del vetro rendendolo immediatamente meno poroso nei punti di aggressione dell'acido fluoridrico.
La seconda fase prevede, mediante il passaggio di particolare olio vegetale, quasi il totale ripristino della brillantezza e la predisposizione all'assorbimento ed alla aggregazione dei prodotti miscelati per il passaggio successivo.
L'ultimo atto di ripristino avviene mediante l'applicazione di speciale ed unico prodotto a base di micro sfere bianche di quarzo purissimo, applicato con sistema di nano tecnologia mediante pistola a spruzzo a bassissima pressione.
Completato questo ultimo passaggio, il vetro risulterà splendente come a nuovo, il ripristino dell'atto vandalico recuperato al 90% e l'intera struttura oggetto del trattamento protetta al 100% da ulteriori attacchi dello stesso tipo.
Naturalmente questo genere di procedimento è attuabile anche in fase di prevenzione, trattando sin dall'inizio i vetri destinati al pubblico utilizzo e per cui soggetti ad atto vandalico.
Schede tecniche e di sicurezza accompagneranno sempre i nostri prodotti.
A disposizione per qualsiasi dimostrazione in merito.

 

Contatta SecurityPark

Via della Cecchignola 219/221 - 00143 Roma
securityparksrl@gmail.com
www.securityparksrl.com

 

+ (39) 329 /8395930
+ (39) 06/6521933
Share by: